0 thoughts on “Steady Link Project – I atto 2002 Baghdad

  1. … mi fa impressione… mi sembra profetico di tante immagini che, anni dopo, si sono viste… guantanamo… esecuzioni varie…Senti ma…… il signore che diceva?????? 🙂

  2. Non ci avevo pensato, è vero. In effetti poco dopo la fine della performance scoppiò una protesta in sala per l’immagine forte di quegli uomini bendati. ricordo che il critico e il traduttore fecero fatica a calmare la situazione. Saddam era ovunque, era un incubo vederlo e sentire la sua presenza in ogni angolo di Baghdad.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *