Oops! It appears that you have disabled your Javascript. In order for you to see this page as it is meant to appear, we ask that you please re-enable your Javascript!
Menu
menu

Patafisica o non Patafisica? Questo è l’unico problema! Per il resto non ne avremmo di problemi o non ne dovremmo avere. Eppure di soluzioni ne abbiamo a bizzeffe ma di problemi appunto,  NESSUNO.

Che cos’è la Patafisica? Questo è il quesito più ricorrente, da sempre e prima ancora dei suoi stessi padri ipotetici. E’ la domanda più ardita a cui si tenta di rispondere a chi se la pone, di fatto, è essa stessa già espressione della qualità più ancestrale dell’essere umano: La CURIOSITA’, la curiosità è già patafisica. Così come lo è il suo contrario, l’INDIFFERENZA. D’altra parte non sono queste, le due particolarità che hanno salvato l’uomo e l’hanno portato fino ad oggi a superarsi e superare i propri limiti? E se fosse che per superare i propri limiti sarebbe bene essere in-dif-fe-ren-ti a se stessi? Dimentichiamoci! Riconosciamo la nostra PATAFISICITA’.

La patafisica non ha altro ruolo che non sia Apostatico nei confronti del tutto e soprattutto a se stessa. Un’apòstasi come contrapposizione ad ogni apparenza.

La Patafisica non avrebbe un significato, ma infiniti significanti e al suo interno non troveremmo mai logiche bensì, una unica dialettica severa e inflessibile che sarebbe nell’aggirare l’ostacolo delle percezioni sensoriali umane con tutto ciò che questo comporterebbe. Si addobba di pluriverita’ e pluricertezze, lo fa seriosamente in festa e allo stesso tempo non avendo altro asse che non sia se stessa, si avvolge e si svolge in quel ritmo spiraliforme e giduglico verso un infinito spazio temporale: LO ZERO ASSOLUTO.

Ed è proprio lì ai margini di una patafisica più estrema che troveremmo finalmente l’IMMOBILE ETHERNITA’ a GRIDARE HA!HA!.

Giovanni Ricciardi  137EP

Scarica qui il Testamento della Fu Sua Magnificenza Dott. I.L. Sandomir in italiano a cura dell’Autoclave di Estrazioni Patafisiche. Edizioni Derbilyius Milano 2010. Clicca qui

Ogni potere nella storia ha sempre cercato di sopprimere l’immaginazione o ancora peggio, veicolarla,  poiché questa è l’unica arma di differenziazione tra gli uomini.

In un momento storico come il nostro, scevro di ogni  desiderio spontaneo che non sia imposto da quella miriade di prodotti offerti ad ogni costo da un mercato sempre più saturo e inesorabile, l’unica possibilità di riconfigurare una realtà così sacrificata dei propri desideri e sogni risiede ancora nell’immaginazione. Riconfigurare un mondo, il proprio, quello di tutti, rimane garanzia culturale e prima di tutto personale. Strano è, che in un’epoca dove impera la parola social, non imperi in realtà un’ingerenza reale ma solo virtuale. L’illusione di un’apertura verso gli altri si completa nell’ultimo click, ultimo like, lì dove il mercato ci ha illuso di essere presenze necessarie ad una socialità diffusa, non ne abbiamo ricavato che una conferma quali customers, buyers, fruitori che si materializzano in quanto numero, presenze. Tristemente e definitivamente ci ritroviamo ad essere noi stessi solo richieste di mercato senza reali necessità e identità.

Ecco che l’immaginazione rimane fonte primaria, linfa vitale per uno scambio che sia autentico e realmente differenzi le nostre esistenze e quelle dei nostri piccoli futuri uomini. Questa è l’eredità più grande che possiamo lasciare ad un bambino, ricordargli di immaginare e riconfigurare sempre il proprio mondo, non smettere mai.

g.r.

 

Benvenuto Patakosmos, mappa turistica degli istituti patafisici terrestri ed extraterrestri www.patakosmos.com

leggi la PATArubrica N.20 – Dell’urgenza contemporanea di risvegliare il sonno dell’immaginazione

Archivio di tutte le PATArubriche   //www.whipart.it/whipcerca.php?query=patarubrica
Patafisica | giovanni ricciardi | pataphysique | alfred jarry | Ubu roi | arte contemporanea | arte concettuale | 

Patafisica | Alfred Jarry | giovanni ricciardi | patafisici italiani | pataphysique | Autoclave di estrazioni patafisiche | istituto patafisico | Ubu roi | Satrapi | collège de ‘pataphysique | pataphysic | Umberto eco | Errico Baj | cos’è la patafisica | che cos’è la patafisica | faustroll
Page 1 of 7
1 2 3 4 5 7

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close