Oops! It appears that you have disabled your Javascript. In order for you to see this page as it is meant to appear, we ask that you please re-enable your Javascript!
Menu
menu

Ogni potere nella storia ha sempre cercato di sopprimere l’immaginazione o ancora peggio, veicolarla,  poiché questa è l’unica arma di differenziazione tra gli uomini.

In un momento storico come il nostro, scevro di ogni  desiderio spontaneo che non sia imposto da quella miriade di prodotti offerti ad ogni costo da un mercato sempre più saturo e inesorabile, l’unica possibilità di riconfigurare una realtà così sacrificata dei propri desideri e sogni risiede ancora nell’immaginazione. Riconfigurare un mondo, il proprio, quello di tutti, rimane garanzia culturale e prima di tutto personale. Strano è, che in un’epoca dove impera la parola social, non imperi in realtà un’ingerenza reale ma solo virtuale. L’illusione di un’apertura verso gli altri si completa nell’ultimo click, ultimo like, lì dove il mercato ci ha illuso di essere presenze necessarie ad una socialità diffusa, non ne abbiamo ricavato che una conferma quali customers, buyers, fruitori che si materializzano in quanto numero, presenze. Tristemente e definitivamente ci ritroviamo ad essere noi stessi solo richieste di mercato senza reali necessità e identità.

Ecco che l’immaginazione rimane fonte primaria, linfa vitale per uno scambio che sia autentico e realmente differenzi le nostre esistenze e quelle dei nostri piccoli futuri uomini. Questa è l’eredità più grande che possiamo lasciare ad un bambino, ricordargli di immaginare e riconfigurare sempre il proprio mondo, non smettere mai.

g.r.

 

Leave a reply

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close